Argentina e Cile: ghiacciai e deserti andini

Viaggi Argentina e Cile: un’avventura esclusiva tra ghiacciai, fiordi e deserti andini

Le Ande, colonna montagnosa che sostiene e divide in due l’ America meridionale, si rompe, si frammenta verso sud in numerosi fiordi e cime che sublimano la natura e rimpiccioliscono l’ essere umano. Al ovest il Cile e ad est l’ Argentina, ai lati la Patagonia e la Terra del Fuoco, confine varcato solamente dall’ Antartide. Viaggiare attraverso le terre della Patagonia, attraversare le sue acque, poter trovarsi a contatto con una natura autentica, ancora non contaminata dall’ uomo, dove l’ avventura è ancora possibile! Sulle cime, laghi, boschi, coste ed immensi deserti di erba spazzati dal vento. Scopriamo questa bellezza arcaica capace di fondere il volo imperiale dei condor con gli inconcepibili salti della balena franca, il correre agile dei “ñandués” e dei “guanacos” con l’ eleganza dei pinguini o il riposare pesante degl’ elefanti marini. La lava del vulcano Villarica, la magia di Chiloé, le acque di Torres del Paine, Fitz Roy e Cerro Torre, il crepitio del ghiaccio del Perito Moreno e Belmaceda… ci fanno ritornare a un mondo che credevamo aver dimenticato ma che continua a battere nel nostro cuore. E come contrasto, quasi surreale, le città di Santiago de Cile e Buenos Aires: la prima accogliente e gradevole; la seconda affascinante e spumeggiante.

Montagne e ghiacciai della Patagonia australe, la fauna marina del Pacifico e della costa atlantica, i paesaggi e le culture originarie del mondo andino del NOA (Nord Ovest Argentino), la regione vinicola  di Mendoza e della Valle del Maipo, le belle Cascate di Iguazù, la vita silvestre dell’ Estero del Iberà, le storiche Missioni Gesuitiche, la Laguna di San Rafael, Chiloé, Valparaíso, i paesaggi lunari del Deserto di Atacama, il Ghiacciao del Perito Moreno, il Fitz Roy, la Ruta 40 (la strada più lunga e spettacolare dell’ Argentina), il Parco Nazionale di Torres del Paine, la selvaggia Terra del Fuoco,le città cosmopolite di Santiago del Cile e di Buenos Aires e il nord ovest: Salta, Cafayate, Cachi, Colomé, Purmamarca, Humahuaca, Iruya, il Tolar Grande, El Peñon,…