INDIA DEL SUD: TAMIL NADU


I NOSTRI VIAGGI IN ASIA

Leopard Safari in IndiaRajasthan e Andamane (India)Rajasthan selvaggio (India)India del SudIl Buthan

GLI ALTRI VIAGGI IN ASIA, AFRICA E OCEANIA

Tamil Nadu: Sulle Orme delle Dinastie Dravidiche

Dalla costa del Coromandel alle alture dei Ghats Occidentali, attraverso campagne e risaie lussureggianti, un viaggio di 2 settimane nel paese dei Templi, sulle tracce delle antichissime civiltà dravidiche. E’ in questa terra di tradizioni ancestrali e rituali induisti ancora intatti che fioriscono alcuni tra i più notevoli gioielli dell’architettura religiosa indiana, tra cui il celebre ‘Shore Temple’ di Mahabalipuram ed i sontuosi santuari di Chidambaram e Darasuram. Ammirerete il tempio di Brihadishwara a Tanjore, culla della dinastia Chola che resistette solidamente alle invasioni delle popolazioni islamiche provenienti dal nord, e la città-tempio di Srirangam,al nord di Trichy, con i suoi 21 gopuram e i sette cortili che si estendono su 60 ettari. Ma il Tamil Nadu non é solo terra di templi, numerose sono anche le vestigia del suo passato coloniale: Pondichery, ex territorio francese sulle sponde dell’oceano con le sue casette color pastello ed il lungomare che si anima al tramonto, e Tranquebar, il “villaggio delle onde che cantano,” antico insediamento della Compagnia danese delle Indie Orientali. Ignorata dalla maggior parte delle guide, la regione di Chettinad é un gioiello nascosto dove il tempo sembra essersi fermato, famosa per le sue raffinate dimore appartenute a ricchi mercanti, i Chettiars, che fecero fortuna con il commercio di spezie e di seta. Vi porteremo in seguito sulle montagne dei Ghats Occidentali, a 1000 metri di altezza, tra piantagioni di pepe e di caffé, dove potrete risvegliarvi al canto degli uccelli circondati da paesaggi mozzafiato. Un luogo unico. Terminerete il vostro viaggio a Madurai, dove potrete toccare con mano l’intensità del fervore religioso che regna nel grande tempio dedicato a Meenakshi Devi, la Dea “dagli occhi di pesce”. Un viaggio ideato per assaporare l’essenza più autentica di questo popolo e di questa terra.

Leggi il blog della nostra esperta Sara “Racconti di viaggio dall’India

  • Giorno 1 – Arrivo a Chennai. Ricevimento e trasferimento in hotel.
  • Giorno 2 – Chennai. Visita dell’ex colonia inglese e capitale dello Stato del Tamil Nadu. Passeggiata tra i bazaars colorati di Georgetown e nel quartiere popolare di Mylapore con il suo tempio di Kapaleeswara dedicato al dio Shiva. Pausa caffé da Amethyst, concept store con collezioni di stilisti indiani emergenti, negozio di fiori e caffé nel bel giardino di una casa d’inizio Novecento. A fine giornata godetevi il tramonto su Marina Beach, una delle più lunghe spiagge metropolitane al mondo.
  • Giorno 3 – Chennai – Mahabalipuram – Pondichery. Visita della Kalakshetra Foundation in mattinata. Proseguimento verso Mahabalipuram dove potrete ammirare lo Shore Temple, I ‘Pancha Rathas’ e la ‘Palla di burro di Krishna.
  • Giorno 4 – Pondichery. Al mattino presto scoprirete l’ex colonia francese che si sveglia in bicicletta, percorrendo i vicoli stretti del quartiere musulmano e i grandi viali alberati della città bianca. Al tramonto passeggiata d’obbligo su Beach Road, il lungomare animato di Pondichery.
  • Giorno 5 – Pondichery. Visita di Auroville, città sperimentale fondata dalla ‘Madre’, e del suo Matrimandir.
  • Giorno 6 – Pondichery – Chidambaram – Tranquebar. A Tranquebar, ex colonia danese affacciata sulla costa del Coromandel, soggiornerete in un’antica dimora coloniale del 17° secolo.
  • Giorno 7 – Tranquebar – Gangaikondacholapuram – Kumbakonam. Antica sede del potere dell’India del Sud, Kumbakonam conta più di 188 templi disseminati in tutta la città.
  • Giorno 8 – Kumbakonam – Darasuram – Swamimalai – Tanjore. Scoperta di Tanjore, antica capitale della dinastia Chola e dell’imponente tempio di Brihadishwara, capolavoro dell’arte dravidica.
  • Giorno 9 – Tanjore – Trichy – Ilangudi – Chettinad. Sistemazione in un’antica magione Chettiar in stile art déco dove potrete gustare le specialità culinarie della regione ed assistere ad una dimostrazione dello chef sull’utilizzo delle spezie.
  • Giorno 10 – Chettinad. Scoperta delle splendide magioni dei Chettiars, ricchissimi mercanti che nel 18° secolo costruirono qui le loro dimore. Potrete inoltre visitare la fabbrica di piastrelle lavorate a mano di Athangudi e i numerosi negozi di antichità disseminati nella regione.
  • Giorno 11 – Chettinad – Rajakkad. Partenza verso le alture dei Ghats Occidentali e sistemazione al ‘Rajakkad Estate’, tipica dimora keralese del 18° secolo convertita in hotel boutique.
  • Giorno 12 – Rajakkad. Giornata di relax tra le piantagioni di caffé e spezie. Possibilità di seguire un corso di yoga o fare trekking sulle montagne circostanti.
  • Giorno 13 – Rajakkad – Madurai. Visita di una delle più antiche città sacre dell’India e del suo tempio di Meenakshi dove potrete assistere alla suggestiva puja serale.
  • Giorno 14 – Madurai – Chennai. Volo di ritorno a Chennai nel tardo pomeriggio e trasferimento in hotel.
  • Giorno 15 – Volo di ritorno in Europa. Arrivo in serata.

Prezzo per persona, in camera doppia in base a 4 partecipanti: a partire da 3’050 CHF/ 2’930 Euro

Prezzo per persona, in camera tripla in base a 3 partecipanti: a partire da 2’990 CHF/ 2’870 Euro

Prezzo per persona, in camera doppia in base a 2 partecipanti: a partire da 3’470 CHF/ 3’330 Euro

Supplemento per guida accompagnante in inglese o italiano durante l’intero tour: 310 CHF/ 290 Euro per persona in camera doppia in base a 4 partecipanti. 660 CHF/ 630 Euro per persona in camera doppia in base a 2 partecipanti. 530 CHF/ 510 Euro per persona in camera tripla in base a 3 partecipanti.

Nel programma sono inclusi solo l’autista e le guide locali in lingua inglese. Non si includono nel prezzo i voli internazionali, le tasse aeroportuali e l’assicurazione di viaggio.

Il programma comprende alloggi di charme.

Prenota questo viaggio Richiedi il tuo viaggio su misura

GermanEnglish