MADAGASCAR IN 14 GIORNI


I NOSTRI VIAGGI IN AFRICA

Madagascar in 14 giorniMadagascar in 18 giorni

GLI ALTRI VIAGGI IN ASIA, AFRICA E OCEANIA


Non trovi il viaggio desiderato? Se non è qui non vuole dire che non possiamo organizzarlo! Il 98% dei nostri viaggi vengono elaborati su misura! Contattaci al numero +41 76 580 48 50 o scrivici una e-mail a info@timtraveltours.com e raccontaci cosa stai cercando. WE’LL MAKE IT HAPPEN.


MADAGASCAR IN 14 GIORNI (DA APRILE A NATALE)

Due settimane in 4×4 per sorprendersi della varietà di questo paese e della cordialità delle popolazioni che lo abitano. La bellezza bucolica delle Alte Terre in cui minuscoli villaggi si specchiano in riviere e risaie, le improbabili piante endemiche che fanno da cornice alle magnifiche coste dell’ovest, le rocce dell’Isalo che straziate dall’erosione spuntano improvvise dalle savane circostanti. Qui tutto è unico. Da giganteschi baobab ai buffi pachipodium, dai camaleonti agli immancabili lemuri. Un mondo a sé, da scoprire dormendo in piccole strutture di charme sotto le incredibili stellate dei mari del Sud.

GIORNO 1:  Volo internazionale Europa-Antananarivo. Accoglienza in aeroporto e trasferimento in hotel per la notte.

GIORNO 2:  Dopo una breve visita della capitale arroccata su collinette partenza per Antsirabé. Antico centro termale al tempo della colonizzazione. Boschetti, coltivazioni e risaie fanno da quinte a questo primo tratto di strada. Notte in Hotel ad Antsirabé.

GIORNO 3:  una lunga discesa dagli altipiani alla costa tra coltivazioni di tabacco e arachidi. Man mano il paesaggio cambia lasciando posto alle aride piane dell’ovest su cui dominano giganteschi baobab. Arrivo a Morondava attraverso la nota “avenue des baobabs” e notte in hotel.

GIORNO 4:  Partenza il mattino lungo la pista sabbiosa che porta al villaggio di pescatori di Belo su Mer. A Belo i pescatori vezo sono noti per aver mantenuto viva la tradizione della costruzione delle golette che ancora solcano il Canale di Mozambico. Notte in hotel/lodge a belo sur Mer.

GIORNO 5:  Una lunga pista interna porta al fiume Mangoky, largo corso d’acque che serve attraversare con un rudimentale traghetto prima di potersi riavvicinare alla costa. Notte a Morombe.

GIORNO 6:  Si continua verso sud fino a Salary con le acque turchesi dove guadagnarsi una sosta sulle candide spiaggie osservando le piroghe a bilanciere che si spostano paciose all’orizzonte.

GIORNO 7:   Giornata libera per godere della spiaggia e delle acque limpide di questo luogo magico. Notte in hotel/lodge

GIORNO 8:   Si riprende il 4×4 in direzione di Ifaty. La pista attraversa piccoli villaggi di pescatori facendo capolino di tanto in tanto su un mare dai colori indescrivibili e orlato di sabbie candide. Notte in Hotel sulle spiaggie di Ifaty.

GIORNO 9:   Sosta al mercato delle conchiglie di Tulear prima di abbandonare la costa lungo la strada che riporta verso la capitale passando per il noto parco dell’isalo. Notte a Ranohira, alle porta del parco.

GIORNO 10:  Un facile trekking porta a scoprire le meraviglie del parco. Piante endemiche, piscine naturali, savane sterminate e strane formazioni di arenaria. Rientro in hotel.

GIORNO 11:  Lasciato l’altopiano di Horombe sosta al piccolo parco di Anja, patria dei lemur catta e continuazione su Ambalavao dove con antichi metodi si fabbrica a mano la carta Anteimoro. Arrivo in serata a Fianarantsoa. Notte in hotel.

GIORNO 12:   Si risalgono le alte terre fino al villaggio di Ambositra, patria degli Zafimaniry, noti per la loro capacità di lavorare il legno. Prosecuzione per Antsirabé. Notte in Hotel.

GIORNO 13:   Rientro in capitale in tempo per una visita al mercato artigianale. Camera a disposizione, cena libera e transfert in aeroporto per imbarcarsi sul volo di rientro.

GIORNO 14:  Arrivo in Europa.

Prezzo per persona in base a due partecipanti:

Preventivi su richiesta

Prezzo per persona in base a quattro partecipanti:

Preventivi su richiesta

 

Prenota questo viaggio Richiedi il tuo viaggio su misura

GermanEnglish